I nostri Stampi

O.C.S. studia e realizza le migliori soluzioni per ogni tipologia di stampo, perfezionando le tecniche in fase di  progettazione e costruzione e sperimentandone di nuove, allo scopo di ottimizzare l' utilizzo e la durata dello stampo  riducendo quindi al minimo lo scarto di materia prima.
La nostra produzione è costituita da stampi per guarnizioni in gomma , silicone in pasta e LSR  ( silicone liquido )
Siamo in grado di progettare e realizzare:

Stampo montato su presse orizzontali e/o verticali  che viene utilizzato per grosse produzioni  dal momento che  funziona in modo automatico senza la necessità di essere presidiato.

Stampo montato su presse  verticali. Viene utilizzato prevalentemente per lo stampaggio di piccole quantità e con mescole costose. La mescola viene caricata manualmente su una delle due piastre e viene compressa durante la fase di chiusura della pressa.

Stampo montato su presse  verticali. Chiamato anche stampo a iniezione aperta, funziona in modo simile allo stampo a compressione con la sola variante che la mescola viene iniettata nel momento in cui lo stampo è ancora aperto (circa 10 mm) . Quando la quantità di mescola necessaria è stata raggiunta, la pressa si chiude. Si differenzia dallo stampo ad iniezione in quanto non ha canali e veli di iniezione.

Stampo ad iniezione a 3 piastre. La piastra centrale presenta le impronte su tutti e due i lati, in modo che in un ciclo completo ci sia una doppia produttività. Lo stampo funziona in automatico ed è quindi adatto per grosse produzioni.

Stampo ad iniezione chiusa montato su presse orizzontali e/o verticali. Necessita di un blocco a canali freddi ( termoregolato ) fissato sul piano della pressa. Ha più punti di iniezione in modo tale da poter ridurre lo scarto della mescola , migliorare la qualità della stampata e di conseguenza del pezzo finale.

Stampo ad iniezione o compressione. Viene realizzato con 1 singola cavità ( geometria del pezzo ) in modo da avere un costo contenuto ma permettendo allo stesso tempo al cliente di verificare la qualità del pezzo, le dimensioni e la mescola utilizzata. Successivamente segue lo stampo di serie.

Blocco termoregolato da montare su qualsiasi tipo di pressa ( ad iniezione e con alto tonnellaggio ). E’ un sistema progettato per mantenere la gomma ad un livello di temperatura pre-vulcanizzata  prima di essere iniettata nello stampo. Lo scopo primario di tale sistema è una migliore qualità  sia di stampaggio che del prodotto finito e  la riduzione dello scarto.